Navetta aeroporto, Soverato e costa ionica rimarranno “scollegate” proprio ad agosto.

0
2245
aeroporto Lamezia

Da fine luglio “pausa estiva” per il servizio autolinee costa ionica – aeroporto di Lamezia. Da alcuni mesi Soverato e la costa ionica usufruivano del servizio di navetta che collega la cittadina con l’aeroporto di Lamezia Terme, dopo la decisione della Regione di rimodulare il percorso degli autobus che transitavano dallo svincolo autostradale dell’A3. Anche se l’iniziativa era in fase sperimentale, avrebbe potuto in qualche modo creare un collegamento stabile tra Soverato e l’aeroporto dopo i tagli di Trenitalia. Certo gli autobus delle autolinee Federico, che da marzo 2016 si fermano all’hub dell’aeroporto, hanno orari al dir poco scomodi per chi viaggia in aereo. E il motivo è che la destinazione finale è l’Università della Calabria di Rende (Cs) e le corse sono tarate sugli orari universitari durante i giorni feriali, limitando a una sola la corsa domenica e isolando chi viaggia di sabato. Dal prossimo 31 luglio, però, anche questo servizio terminerà, come riferisce il servizio informazioni delle autolinee, con la chiusura estiva dei corsi all’Unical.

In alternativa, nemmeno il treno è un’opzione sempre facile. “Nonostante le partenze si affollano durante il weekend, la domenica è impossibile raggiungere l’aeroporto perché il collegamento da Soverato – Catanzaro Lido non arriva in tempo per prendere la coincidenza per Lamezia”, denuncia per esempio una lettrice e utente Fdc, Maria Teresa Walker. E anche considerando il nuovo orario estivo 2016 di Trenitalia, la linea ionica continua ad avere “gravissimi ritardi che in questi giorni hanno interessato principalmente il servizio tra Reggio Calabria Centrale e Catanzaro Lido”, come spiega spiega l’Associazione Ferrovie in Calabria in un comunicato. “Ritardi che, oltre a provocare gravi disagi ai pendolari, hanno portato anche alla perdita delle coincidenze in quello che è diventato il nodo di Catanzaro Lido”, continua Afc.

Durante il periodo estivo Ferrovie della Calabria prova anche a sperimentare nuove coincidenze bus nella tratta Catanzaro – Aeroporto Lamezia T. – Cosenza già in vigore dal 6 giugno 2016. Ma tutto il versante del basso ionio rimane comunque ignorato, con la pausa estiva delle corse sperimentali Soverato-‘aeroporto. Un problema che ogni anno crea disagi soprattutto durante la stagione turistica e che evidenza le difficoltà di raggiungere il territorio una volta atterrati a Lamezia. La volontà di fornire un servizio di navetta ininterrotto che colleghi le due coste o d’integrare il servizio ferro-gomma è un tema che sembra non riuscire a trovare un finale felice dalle nostre parti. Ma sarebbe fondamentale per la Regione e i soggetti interessati prendano decisioni immediate visto che siamo già nel pieno della stagione estiva e paradossalmente si sospendono e trascurano servizi di collegamento proprio in coincidenza con l’impennata estiva di voli nazionali e internazionali da e verso Lamezia Terme con obiettivo “l’irraggiungibile” costa ionica.

Isabelle Nieto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.