Basket: spettacolo e divertimento con “Ippicampo 2.0” a Soverato

0
1753
Locandina Ippicampo

Per la seconda volta nel giro di venti giorni, il campetto di basket dell’Ippica torna a sfoggiare l’abito buono, quello della festa. Il tutto, grazie al torneo “Ippicampo 2.0”, che, dopo la 24h dell’1 e del 2 agosto scorsi, ha portato in riva allo Jonio centinaia tra atleti e semplici appassionati della pallacanestro, i quali non sono voluti mancare a questo importante appuntamento.
La competizione, che prevedeva  lo svolgimento di gare 3vs3 a metà campo,  si è dipanata nell’arco di due giorni, sabato 22 e domenica 23. Il sabato, in particolare, ha avuto luogo la fase a gironi (4 gironi da cinque squadre ciascuno). La domenica, sono stati disputati quarti, semifinali e finale, più la consueta gara del tiro dai tre punti.

Per la finalissima, si sono sfidate, da un lato, la squadra “Parafante”, composta da Antonio Mancuso, Stefano Careri e dai fratelli Rotundo; dall’altro, il team dei “Malassortiti”, formato da Roberto Lo Giacco, Andrea Riccelli e da Francesco e Mattia Cannistrà. La vittoria finale è andata a Parafante, che si è imposta per 31-27, al termine di una gara ricca di emozioni e di colpi di scena. Lo stesso Lo Giacco, poi, si è aggiudicato la gara del tiro dai tre punti.
Nel complesso, davvero buono il livello tecnico espresso nel corso della manifestazione.
Con la conclusione dell’Ippicampo 2.0, termina anche la serie dei tornei estivi di basket, che hanno regalato spettacolo e divertimento ai tanti fan di questo sport, per i quali il prossimo appuntamento da cerchiare sul calendario, sarà l’ormai imminente inizio della stagione agonistica 2015/2016 del Nuovo Basket Soverato.

Stefano Costarella

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.