Bella vittoria del Soverato e secondo posto consolidato

0
644
rovigo
Foto: vincedomini ph

Un Soverato tutto cuore e grinta riesce ad avere la meglio sulla Entu Olbia nello scontro al vertice giocato al “Pala Scoppa” davanti al solito meraviglioso pubblico. Tre a uno il risultato finale per la squadra di coach Luca Secchi che, dopo aver perso ai vantaggi il primo set, ha saputo con pazienza recuperare lo svantaggio ed imporre il proprio gioco, martellando da tutte le parti del campo le avversarie. Olbia si è dimostrata compagine di valore che ha dato filo da torcere alle “cavallucce marine” che meritano il secondo posto in classifica. Dunque, un’altra prestazione di valore per la compagine calabrese che con coach Secchi sta regalando grandi emozioni al pubblico giocando bene in campo e dimostrando grande carattere e spirito di gruppo. Un gruppo sempre più compatto che nei momenti difficili riesce a tirar fuori quella grinta necessaria che poi, grazie alle giocatrici di classe di cui il Soverato dispone, si trasforma in arma letale per gli avversari. Tre punti pesanti, quindi, che danno ala squadra del presidente Matozzo un ulteriore iniezione di fiducia per il proseguimento del campionato.

Volley Soverato 3
Entu Olbia 1

PARZIALI SET: 25/27; 25/15; 25/19; 25/23
VOLLEY SOVERATO: Travaglini 7, Fresco 16, Nardini 9, Cumino 2, Bertone ne, Donà 20, Begic 17, Vietti ne, Pirv, Caforio (L) ne, Lupidi ne, Mastrilli (L). Coach: Luca Secchi
ENTU OLBIA: Brussa 24, Valpiani 3, Correa 8, Gili 5, Caboni (L) ne, Degortes (L), Vilcu, Fezzi, Giuliani ne, Rebora 10, Camarda 10. Coach: Ivan Iosi
ARBITRI: Pecoraro Sergio– Scarfò Fabio
Durata set: 30’, 21’, 24’, 29’. Tot 1h44’
Muri: Soverato 12; Olbia 6

Saverio Maiolo. Ufficio Stampa Volley Soverato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.