Calcio Soverato, marcia trionfale Futura Energia: battuto anche il Rosarno

0
1170
Rodolfo Ranieri
Rodolfo Ranieri

Otto vittorie consecutive. Non si ferma la marcia trionfale della Futura Energia Soverato che batte per 7-6 il Futsal Rosarno al termine di una partita ricca di emozioni. Mister Catuogno deve fronteggiare le assenze di Castanò reduce dall’operazione all’appenditicite, Raffaele colpito da uno stato febbrile e il lungodegente Cortese. Prima del fischio d’inizio minuto di silenzio in memoria degli attentati di Parigi di ieri. Quintetto  iniziale con Basile in porta,ultimo Parisi, esterni Parafati e Donato mentre il pivot è Ranieri. Pronti via e si ripete lo scenario accaduto una settimana fa con gli avversari che passano in vantaggio dopo un minuto con Taverna che viene inspiegabilmente lasciato tirare indisturbato e trafigge Basile. Dopo un contropiede fallito da Donato è Ranieri al 12’ minuto a pareggiare i conti con un bel diagonale.

Carlo Donato
Carlo Donato

Il Rosarno non ci stà e la reazione è veemente in quanto nel giro di due minuti sigla prima il vantaggio con Zito e poi con Fazzari aumenta la differenza reti e in entrambi in casi la retroguardia soveratese pecca di concentrazione concedendo un po’ troppo ai locali. Ranieri ci prova ma trova il portiere Garruzzo pronto a respingere. Al 16’ minuto punizione per la Futura Energia in battuta va Ranieri il pallone viene respinto dalla barriera sui piedi di Donato che di prima intenzione colpisce il palo la sfera carambola sui piedi di Parafati che davanti alla porta non può sbagliare ed accorcia le distanze 3-2. Il pareggio al minuto 18’ è di Donato che ben servito da Ranieri insacca. Il portiere soveratese sventa la conclusione di Zito da posizione ravvicinata mentre Sinopoli duetta bene con Donato che sbaglia da buona posizione.

Ads Futura Energia Soverato
Ads Futura Energia Soverato

Quando l’arbitro stà per fischiare la fine del primo tempo arriva la doccia gelata per la Futura Energia in quanto il Rosarno trova il vantaggio in seguito ad un calcio d’angolo,autore della rete è Larosa. Si và all’intervallo con le prospettive di una ripresa scoppiettante. Infatti il secondo tempo è agonisticamente molto aperto con azioni ripetute da una parte e dall’altra e si apre con il palo colpito dal rosarnese  Ciano. Un minuto dopo è Ranieri che pareggia i conti con una rete simile alla prima sempre in diagonale girandosi bene nello stretto. Giro di lancetta e siamo già al vantaggio ospite con Donato che infila il portiere in uscita di sinistro.  Il Rosarno risponde prendendo un secondo legno con Zito il più attivo dei suoi. Dopo un bell’intervento di Basile si arriva al minuto 11’ con una punizione scagliata da Zito che trova un pertugio nella folta barriera soveratese sotto lo sguardo incredulo di Basile. Lo stesso Basile si rende protagonista in negativo quando dopo una sua indecisione il Rosarno passa in vantaggio con Larosa per la sua doppietta personale.

Un minuto dopo Ranieri recupera lo svantaggio con un tocco ravvicinato per il 6-6. Il Rosarno ha una buona occasione per passare in vantaggio ma stavolta Basile rimedia l’errore precedente respingendo un tiro a colpo sicuro di Taverna. Manca poco alla fine ed il Soverato non molla e al minuto 24’ Sinopoli serve l’accorrente Staglianò che trafigge Garruzzo per il 7-6 finale. Ancora una vittoria per la Futura Energia che approfitta del turno di riposo della Ludos Vecchia Miniera ed aumenta il distacco in classifica. Qualche imprecisione di troppo  in difesa per gli uomini di mister Catuogno in quanto sei goal subiti non si sono visti spesso in questo inizio di stagione. Ora test al ritorno di Coppa Italia contro il Paola al “Palascoppa”, giovedi 19 novembre, che sicuramente sarà gremito per spingere i suoi beniamini alla rimonta (and.7-5).

Giuseppe Cilurzo

FUTSAL ROSARNO-ASD FUTURA ENERGIA SOVERATO 6-7

Marcatori: 1’ Taverna (R), 11’ Ranieri (S), 12’ Zito (R), 13’ F. Fazzari (R), 16’ Parafati (S), 18’ Donato (S), 30’ Larosa (R), 32’ Ranieri (S), 33’ Donato (S), 43’ Zito (R), 46’ Larosa (R), 47’ Ranieri (S)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.