“Direi di no”, il nuovo video musicale di LawrencePAD. Girato sul lungomare di Soverato.

0
1159
Appena sbarcato su Youtube e su tutte le piattaforme digitali Direi di no, il nuovo video del singolo estratto dall’ep Non importa del giovanissimo Lorenzo Papasodero, in arte LawrencePAD. Classe 1995, talento emergente made in Satriano (Cz), Lorenzo aveva già avuto successo con l’ep, regalando canzoni dai ritmi molto diversi tra loro, dall’elettronica al pop al soul and blues, con una creatività fuori dagli schemi e dal comune. Ma torna oggi con il singolo Direi di no, accompagnato da un video molto bello, scaricabile a partire da ieri sera, 22 novembre, su Youtube e tutte le altre piattaforme digitali. “La chiave di lettura di questo brano è molto semplice: oggi l’abitudine ci divora. Ci lasciamo plasmare e condizionare giorno per giorno da routine e azioni che siamo costretti a svolgere come automi, perdendo forse la nostra essenza umana”, spiega LawrencePAD. “L’euforia e la vivacità di questa composizione musicale vogliono far riflettere tutti sull’importanza ogni tanto di dire e concedersi un “no”, più per ritrovare se stessi che per rifiutare situazioni o persone. Siamo invincibili, siamo liberi e abbiamo il diritto a essere felici. Non adeguiamoci mai a nulla”, sottolinea il cantante.
“Questo video ci ha tenuti impegnati molti giorni per le riprese. Il corpo centrale ha come sfondo il lungomare di Soverato visto però dall’alto: una splendida terrazzina al sesto piano ha dato la possibilità a me e alla band di sistemarci in una posizione strategica per rendere al meglio la splendida vista”, racconta Lorenzo. Una scelta apprezzata anche dalla produzione, la Nuova Santelli Music, casa discografica con annessa etichetta musicale nata da una costola della storica realtà editoriale cosentina. E che ha già lanciato diversi talenti emergenti, dagli Akram alla giovani Giusy Pischedda. “Lorenzo ama la sua terra e lotta per farla conoscere”, dice all’Esuberante.it Eugenio Santelli, titolare della casa discografica. “Dal 1° gennaio 2016 la canzone sarà distribuita nelle radio italiane e speriamo venga accolta favorevolmente. LawrencePAD ha un dono: sa coniugare una voce raffinata con suoni e arrangiamenti sempre emozionanti. I testi sono di ottima qualità e vivisezionano la realtà giovanile”, aggiunge Santelli, che sul giovane satrianese è pronto a scommettere. “Non gli mancano eccezionali qualità come talento e inventiva. Ora confidiamo anche nel supporto dei fans per farle emergere”, continua Santelli.
“Noi scegliamo il meglio tra quelli che si propongono, e Lorenzo c’è: è chiaro che a vent’anni può ancora crescere e dare molto, siamo qui per assisterlo e incoraggiarlo”, conclude Santelli. E Lorenzo ci crede? “Sono già a lavoro sul prossimo album”, assicura lui, con la determinazione che è la base per farcela. Dicendo anche tanti “no”. A LawrencePAD e al suo brano, però, noi diciamo sì. Facciamone la nostra hit del 2016! Buona visione e buon ascolto…
Teresa Pittelli 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.