Istituto Fma Soverato: festa dei nonni, laboratori Jump, oratorio…tanti i progetti d’autunno!

0
1322
festa dei nonni
Salatino e Parrello a colloquio

Una giornata di riflessione, allegria, condivisione tra generazioni, con qualche lacrima da parte dei tanti nonni e genitori presenti: così l’Istituto Figlie di Maria Ausiliatrice di Soverato ha celebrato ieri la festa dei nonni. Un dibattito al quale ha preso parte la sociologa Francesca Salatino insieme ad Anna Parrello, presidente regionale Federcasalinghe, moderato dalla giornalista Maria Luisa Iezzi che come lo scorso anno ha coinvolto i presenti grandi e piccoli sulla storia del ruolo socio-economico dei nonni. E sull’importanza che riveste oggi come super-sostegno alle famiglie sia di tipo economico che di servizio all’infanzia. Suor Ausilia De Siena, ringraziando le famiglie al completo che hanno affollato il salone dell’istituto, ha sottolineato l’elemento di unicità rappresentato dai nonni nell’universo affettivo e relazionale dei bambini. Spazio quindi alle attese esibizioni dei piccoli della scuola d’infanzia e della primaria, davanti a nonne e nonni commossi.

Nei giorni scorsi sia i piccoli allievi che i “grandi” del liceo linguistico hanno partecipato al programma Tico, progetto Erasmus plus per la formazione degli insegnanti. Arrivati a Soverato da cinque diversi paesi europei tra i quali Polonia, Croazia e Lituania per il Training is innovation, communication and outdoor education grazie a Jump, l’associazione soveratese che promuove la progettazione europea, molto attiva nei progetti di innovazione dell’educazione scolastica. Lunga e ormai consolidata la collaborazione dell’istituto Fma con Jump e i suoi fondatori Pietro Curatola ed Erika Gerardini (autrice delle foto qui sopra).

Locandina Inaugurazione oratorio Laura Vicuna

E domani via all’oratorio Laura Vicuna, che dal martedì al sabato accoglierà tutti i bimbi dalle 16.30 in poi per giocare all’aperto, fare sport insieme alla Pgs, apprendere in modo ludico sotto la guida delle suore Fma e delle assistenti all’educazione. Il programma della festa di inizio dell’anno oratoriano (locandina a sinistra), che si terrà domani a partire dalle 16.30, prevede giochi, merenda per tutti e celebrazione eucaristica alle 18, quindi il buffet insieme alle cooperatrici salesiane alle 19. Un evento da non perdere!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*