A Gasperina doppio appuntamento per la Festa della Liberazione

0
1247
festa della liberazione gasperina

Il Comune di Gasperina, con la collaborazione dell’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) – Comitato provinciale di Catanzaro, in occasione della Festa della Liberazione dal nazi-fascismo, ha organizzato anche quest’anno alcuni eventi utili per festeggiare l’Italia libera e democratica.

Sabato 23 aprile alle ore 18.00, nella sala consiliare del comune di Gasperina, ci sarà un convegno dal titolo: “L’attualità italiana: Resistenza, Repubblica e Costituzione” che vedrà la partecipazione di Mario Vallone (presidente ANPI provinciale di Catanzaro) e di don Giacomo Panizza (Fondatore Comunità Progetto Sud).

“La presenza di don Giacomo Panizza, fortemente voluta dalla comunità gasperinese – afferma Gregorio Gallello, sindaco di Gasperina – vuole rimarcare quanto, anche attraverso la sua luminosa azione, siano attuali quei valori di libertà, di democrazia e di giustizia sociale che la Resistenza e Carta Costituzionale ci hanno consegnato. La forza resistente di don Giacomo – continua il Sindaco – che da anni è sempre dalla stessa parte, è ossigeno per tutti i cittadini e riferimento vero per quelle nuove generazioni che abbiamo ricevuto doni di incalcolabile valore e bellezza”.

Il Comune di Gasperina già l’anno scorso, in occasione del 70° della liberazione, era stato protagonista nella festività della Liberazione con un bando multidisciplinare rivolto ai giovani e con la commovente testimonianza del partigiano Carlo Manente.

Lunedì 25 aprile alle ore 10.00 Gasperina renderà omaggio alla memoria e al sacrificio dei caduti per la liberazione dell’Italia dal nazi-fascismo con la deposizione di una corona di alloro al monumento dei caduti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.