Il Mosaico presenta “I’ te vurria vasà” l’11 giugno al Teatro Comunale di Soverato

0
1593
coro il mosaico

Il coro “Il Mosaico”, insieme ai ragazzi dell’Istituto Comprensivo Ugo Foscolo di Soverato presentano “I’ te vurria vasà”, l’11 giugno 2016 alle 0re 21.00 nel Teatro Comunale di Soverato. Il concerto è patrocinato dal Comune di Soverato e sarà diretto dal maestro Ida Raynal. Al piano forte si esibiranno i musicisti M° Fabrizio Sbardella e Michele Benvenuto, con la partecipazione di Maria Carmen Mendiola.

Ci sono delle cose che rimangono lì, stabili, inchiodate. Ostinatamente coerenti e graziosamente appiccicate.
Un po’ come il primo amore che fatica a sparire e in fondo non ti lascia mai. “Il Mosaico” appartiene a una di queste categorie meritoriamente indelebili.

Cambiano i volti, gli anni, le scene, gli stati d’animo, le situazioni, ma tutto si ripropone con la stessa irruenza, con lo stesso fremito, con la stessa energica vitalità. In prossimità del concerto la signora più taciturna o il ragazzo più irrequieto, ti stupiscono con parole che sanno di fiducia, di confidenzialità vera, di sincera apertura.

E allora scopri che mentre tu urlavi per un attacco sbagliato, per un suono sgraziato, o per chiacchiere di sottofondo, comunque accadeva altro. Una forma di fratellanza laica profondamente mistica. Perché cantare in coro è possibile solo con l’apporto di ciascuno che diventa “tutti”, e passa attraverso il “fare insieme”. Ci si dimentica delle differenze e delle disarmonie quotidiane e si riesce a percepire nitidamente la diversità nella comunanza d’intenti.

Cantare in coro è apertura verso gli altri, è uno dei modi più saggi e gratificanti per proteggerci dagli affanni quotidiani, quelli che ti lasciano col fiato corto e senza energie.

Sperando di contagiarvi con la nostra gioia, proseguiamo in questi ultimi giorni di prove tanto estenuanti quanto briose. A sabato prossimo, amici!

Ida Raynal

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.