Inquinamento ambientale: sequestrate otto aziende nel catanzarese

0
1855
carabinieri noe tutela ambiente

I Carabinieri del Noe e del comando provinciale Carabinieri di Catanzaro, in esecuzione a provvedimento emesso dal GIP del locale Tribunale, stanno procedendo al sequestro di otto aziende, ubicate nei comuni di Sellia Marina, Sersale, Cropani, Marcellinara, Simeri Crichi e Cardinale. Le aziende, dedite ad attività di falegnamerie, autocarrozzerie e trasformazioni di inerti non sono risultate in regola con le normative ambientali.

L’odierno provvedimento scaturisce a seguito di un’attività investigativa delegata dal Procuratore della Repubblica di Catanzaro, dr. Nicola Gratteri, e dal P.M. Giulia Tramonti. Il Procuratore Gratteri, sin dal suo insediamento, si è dimostrato particolarmente interessato a tale problematica, delegando ai carabinieri del Noe specifiche attività investigative, finalizzate alla salvaguardia dell’ambiente e del territorio.

Comando Carabinieri per la tutela dell’ambiente – Nucleo Operativo ecologico di Catanzaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.