Mediterraneo e conflitti: convegno della Fidapa Soverato al teatro comunale.

0
507

Mediterraneo e conflitti: convegno della Fidapa Soverato al teatro comunale.

Un tema di estrema attualità e di enorme interesse quello scelto per il convegno L’importanza strategica del Mediterraneo in un mondo in crisi: scenari geopolitici ed economici, convegno che inaugurerà l’anno sociale della Fidapa Soverato, sotto la guida della nuova presidente Roberta Ussia.

L’incontro si terrà venerdì 17 novembre alle ore 9 al teatro comunale di Soverato (Cz). IL parterre dei relatori è quello delle occasioni importanti, con ospiti di grande rilievo come l’analista Germano Dottori, la docente Umg Melania Sia, lo storico Gregorio Staglianò. Sarà proprio Staglianò ad affrontare il tema dei conflitti, in particolare il più recente – tra Israele e Palestina – dal punto di vista geopolitico, religioso ed economico.

Anna Melania Sia, professoressa associata di diritto della navigazione all’Umg, interverrà sul trasporto marittimo nella sua evoluzione storico-geografica tra antichità e contemporaneità, con un focus sul Mediterraneo. Intervento conclusivo affidato a Germano Dottori, docente di Studi strategici alla Luiss Guido Carli e consigliere scientifico Limes, noto esperto di politica internazionale, che analizzerà, tra l’altro, le cause della guerra in corso e le ipotesi sul dopo guerra. All’iniziativa hanno aderito le quinte classi delle scuole secondarie cittadine: sono proprio i ragazzi, infatti, gli interlocutori privilegiati del dibattito che seguirà la discussione, in un momento storico in cui più che mai occorrerebbe trovare parole per rispondere alle loro domande, ai loro dubbi, alle loro paure. Marisa Gigliotti, past president Fidapa Soverato, introdurrà l’incontro ricordando il significato del principio di cooperazione, che è nel tema internazionale Fidapa. A concludere i lavori sarà Franca Dora Mannarino, presidente Fidapa distetto SudOvest. L’anelito alla pace è tra i pilastri fondativi della nascita della Fidapa BPW, maturata in seno all’esperienza della prima guerra mondiale. Modererà l’incontro la giornalista Teresa Pittelli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.