Slow Food: appuntamento a Torre Ruggiero (Cz) nel percorso di Terra Madre

0
1808
slow food

Terra madre (il meeting internazionale delle comunità del cibo promosso da Slow Food) quest’anno compie dieci anni e la frase “voler bene alla terra” riassume il desiderio e l’impegno assunto da Slow Food per un mondo migliore.

L’enciclica “laudato si” di papa Francesco ripropone a tutti noi  l’impegno ad unirci per farci carico della casa  comune che ci è stata affidata. Slow food con Terra Madre e la Chiesa si incontrano giovedì 1 settembre a  Torre Ruggiero (Cz) condividendo gli impegni comuni in una giornata che il santuario della Madonna delle Grazie aveva programmato come XI giornata alla custodia del creato.

IMG-20160828-WA0003Una giornata che vedrà la partecipazione di prodotti della terra, di produttori e di artigiani della Calabria con una particolare attenzione al territorio montano e dell’Appennino. Una giornata dedicata anche alla riflessione su quanto sta accadendo nei territori terremotati affinché prevalga la forza e la volontà di resistere da parte delle popolazioni,  affinché non si spopoli ancora di più un territorio che invece è strategico per l’economia ed il futuro di tutto il paese.

Le comunicazioni stradali, la rete dei servizi sociali e delle infrastrutture, la qualità del paesaggio, dei prodotti dell’agricoltura e la storia dei suoi borghi devono essere tenuti insieme per ridare dignità alle popolazioni e futuro ai giovani. Sarà formulato un documento che verrà sottoscritto dai partecipanti per gli impegni di ognuno sul fronte della cura del creato.

La giornata si concluderà con le degustazioni a cura dei produttori, del comitato sblocchiamo la trasversale e della condotta Slow Food Soverato versante Jonico con il supporto logistico della comunità del santuario retta da don Maurizio che ha condiviso a  pieno questo percorso nel solco di Terra Madre.

Marisa Gigliotti. Referente per Slow Food Calabria del progetto degli Stati generali delle comunità dell’Appennino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.