Soverato, pronto il nuovo waterfront: giovedì 6 agosto l’inaugurazione

0
3291

Giovedì 6 agosto inaugurazione a Soverato del nuovo waterfront cittadino. Alle 18 il nuovo tratto sud del lungomare di Soverato, con la nuova pavimentazione, la nuova pista ciclabile e l’illuminazione, sarà inaugurato alla presenza delle istituzioni comunali, oltre che delle autorità pubbliche e della cittadinanza. Nelle intenzioni del progetto sarà resa così vivibile e accogliente, per i residenti e i turisti, un’area finora piuttosto periferica e abbandonata, che prenderà dunque vita sia per gli aspetti ludici e sportivi, dai fitwalker ai ciclisti alle famiglie con bambini, sia per quelli turistici e commerciali. In attesa del futuro porticciolo turistico che nell’ottica del progetto integrato di sviluppo locale dovrebbe sorgere in quell’area.

waterfront parcheggio
Foto-segnalazione di un lettore

Con la consegna dei lavori dovrebbe anche essere superato un problema segnalato in questi giorni da diversi lettori, relativo al parcheggio selvaggio sulle mattonelle appena rifatte del cantiere del nuovo lungomare. Parcheggio selvaggio che, a quanto risulta, ha già causato qualche lieve danno alla pavimentazione nuova di zecca, ad esempio con alcune macchie d’olio, e che oltre a essere irregolare rappresenta un pericolo per gli stessi automobilisti, che transitando su un’area di cantiere rischiano di spaccare gomme o riportare danni alle proprie autovetture. La segnaletica sul posto del resto non lascia dubbi al divieto di transito, così come la rete che delimita l’area.  Accorgimenti messi in campo dalla ditta che però non sono sufficienti a dissuadere i trasgressori, tra auto, motorini e camper vari che passano e stazionano sia di giorno che soprattutto di notte.

Con la consegna dei lavori dalla ditta al Comune, però, saranno installati appositi dissuasori, a quanto si apprende, mentre i vigili urbani potranno attivarsi con i controlli. In futuro il progetto waterfront prevede nuovi parcheggi a spina di pesce per dare modo alle auto di parcheggiare regolarmente in zona.

Teresa Pittelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.