“Summer Arena”, aggiudicazione annullata. Comune Soverato spiega i motivi.

0
2363
summer
Conferenza stampa di fine aprile in Comune

Annullata dal Comune di Soverato l’aggiudicazione provvisoria della stagione della “Summer Arena” alla Esse Emme Musica di Maurizio Senese. Dopo le determinazioni della giunta comunale – anticipate qui venerdì sera – che dichiarano impossibile procedere all’aggiudicazione definitiva della gara, arriva oggi in albo pretorio (anche se precedente al provvedimento di giunta) la determina di Michele Menniti, responsabile del settore pianificazione e gestione del territorio. Determina che annulla l’aggiudicazione provvisoria dello scorso 22 aprile alla Esse Emme Musica. E ne spiega i motivi, consistenti nel mancato possesso di alcuni requisiti previsti per la partecipazione alla gara, tra i quali figurava l’impegno a calendarizzare gli eventi riportati nell’offerta tecnica da sottoscrivere da parte del concorrente.

Visto il verbale di gara conclusivo del 21 giugno, la determina elenca alcune “anomalie negli atti di gara” riscontrate dalla commissione: innanzitutto il fatto che la nota non riporti “le generalità del sottoscrittore”, al quale non è “tantomeno possibile risalire da una firma apposta con sigla e non per esteso”; e inoltre il fatto che il programma degli eventi riporti solo sei concerti “in luogo dei dieci eventi presentati in occasione della partecipazione originaria alla gara e comunque inferiore alle otto giornate necessarie per la partecipazione alla stessa”. Questi i motivi, quindi, per i quali la commissione giudicatrice del Comune di Soverato non ritiene valida la proposta di Senese e dichiara di non poter procedere all’aggiudicazione definitiva.

E adesso? La determina sottolinea il fatto che Esse Emme Musica è stata l’unica partecipante alle procedure di gara, e non si può quindi procedere a scorrimento della graduatoria. Pur annullando l’aggiudicazione provvisoria della stagione Summer Arena che, si ricorda, è prevista all’interno del campo Nunzio Marino a ridosso del lungomare Europa, non c’è quindi un secondo partecipante al quale aggiudicare la gara. E tanto dall’entourage di Senese quanto da quello della maggioranza comunale ciò che filtra è che resta fermo lo svolgimento dei sei concerti già programmati e per i quali sono stati venduti i biglietti. Considerando comunque le polemiche della prima ora tra maggioranza e opposizione sulla location, e la successiva attenzione dei carabinieri su modalità e tempi dell’avviso pubblico del Comune per la selezione degli organizzatori della stagione, si attendono dettagli e comunicazioni chiare sullo svolgimento della manifestazione, tenendo anche presente che l’organizzazione di eventi nel campo Nunzio Marino è ora aperta alla partecipazione pure di altri soggetti che ne facciano richiesta.

Teresa Pittelli

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.