Auguri mamma, auguri mamme… (per chi vuole sia sorridere che commuoversi).

0
2714
mamma
www.comprensivoturbigo.gov.it

“Tic tac, tic tac, tic tac … fa il Cuore della Mamma, Tic tac  tic tac, tic tac è un suono di campane … Non si consuma mai è un Cuore senza età che batte per la Tua felicità …”. E’ una vecchia canzone che si cantava da bambini e che calza a pennello per fare gli Auguri alla Regina della famiglia, a quel simbolo di bontà e pazienza che da sempre ci guida e ci è vicino. Auguri mamma, Auguri Mamme, non è necessario un giorno preciso per ringraziare Chi ci ha donato la vita, ma è bello avere un momento in cui riuscire ad esprimere sentimenti che nascono dal profondo nei confronti di tutte le Donne capaci di unire al loro modo di essere e di vivere la complessa virtù di educare e far crescere dei figli. Auguri Mamma, Auguri Mamme, a Voi che siete, per antonomasia, belle e paziente, ferme e decise, forti e sicure. A Voi che con la stessa calma e la medesima dolcezza, ci indicate la strada giusta e ci costringete a mangiare minestroni ricchi di fibre ma dal gusto insopportabile.

Attente al nostro modo di vestire, di comportarci, prodighe di consigli, raccomandazioni, avvisi; sempre pronte a difendere l’insuperabile linea Maginot del rientro a casa “a un orario che non faccia arrabbiare papà”. Auguri Mamma, auguri Mamme, Angeli caduti dal cielo per diventare porto sicuro per le nostre ansie e le nostre angosce; ostelli e confessionali, ancore salde anche nella tempesta, personaggi appartenenti comunque al passato ma capaci di incidere in maniera netta sul presente e sul futuro. Il mondo consumista & commerciale ha organizzato addirittura un’intera giornata di festeggiamenti per vendere rose, torte, cioccolatini e ragali al fine di guadagnare sfruttando i sensi di colpa di coloro i quali spesso non riescono a ricambiare nella maniera adeguata quel folle, impossibile, tracimante, ineluttabile Amore che solo Voi sapete donare.

Ma quel dolce e sicuro ticchettio del Vostro Cuore, che ci accompagna fin dai tempi della citata canzoncina, è garanzia di amore vero ed eterno capace di dare forza anche nei momenti peggiori a chi affronta ogni giorno il mare agitato della vita. Auguri Mamma, Auguri Mamme, a Voi che semplicemente esistete e ci siete sempre, con l’esempio, con il consiglio, con la Vita che avete donato all’inizio di ogni storia e che siete pronte a proteggere sempre e comunque, anche quando si tratta di mettere in gioco addirittura la Vostra integrità fisica. “Viva  la Mamma, affezionato a quella gonna un po’ lunga, così elegantemente anni cinquanta … Sempre così severa … Angeli ballano il rock ora … Tu non sei un sogno Tu sei vera … Viva la Mamma perché se ti parlo di Lei … Non sei gelosa!”

Giorgio de Filippis

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.