Basket, Nbs Soverato sconfitta con onore dalla Polisportiva Arberia

0
926
basket

Ancora un k.o. per il Nuovo Basket Soverato nel dodicesimo turno del campionato di Serie D calabrese. I ragazzi di coach Sbrissa, dopo la sconfitta di Catanzaro di due settimane fa, tornano in campo rientrando dal turno di riposo e vengono battuti dalla nuova terza forza del campionato, la Polisportiva Arberia, che si impone al “Pala Scoppa” 64-78 dopo una partita intensa che, al di la del punteggio finale, ha visto combattere fino alla fine i soveratesi al cospetto di una delle formazioni favorite alla promozione. Nel primo quarto, infatti, i bianco-blu di casa iniziano bene trascinati da Lo Giacco e capitan Barbuto, quest’ultimo in grande spolvero con i tiri da tre punti, ma Arberia è sempre in agguato pur sprecando diversi tiri liberi. Soverato chiude il primo quarto in vantaggio 23-16 con una “bomba” del giovane Vatrella. Nel secondo quarto c’è molto equilibrio, i cosentini di coach De Marco si riportano in gara, ma le interessanti trame di gioco messe in atto dalla squadra soveratese, con protagonisti Lo Giacco e Francesco Cannistrà, consentono ai locali di aumentare il vantaggio (+8) a quattro minuti dal riposo. Arberia però reagisce e costringe diverse volte all’errore Soverato fino a pareggiare a quota 31, fino alla fine è un serrato duello e alla sirena il tabellone dice 35-37.

A questo punto Arberia entra in campo con più determinazione nel terzo quarto, Acri mette a segno due tiri da tre consecutivi portando i suoi sul +5. I soveratesi commettono poi qualche errore di troppo così gli ospiti ne approfittano e scappano 39-51. Soverato è alle corde, Arberia dilaga e conclude il terzo quarto 52-64. Sembra finita, ma i padroni di casa tornano in campo con una marcia in più e si rimettono in corsa incoraggiati dal tifo del sempre caloroso pubblico, sul più bello però Francesco Cannistrà va fuori per il quinto fallo. La stanchezza inizia a farsi sentire per entrambe le squadre, Soverato però non riesce a riequilibrare la situazione così Arberia riparte e colpisce con De Marco e Spadafora. La tripla di Giannotta chiude i giochi, il match termina 64-78. Arberia ora terza con 14 punti superando Smaf ferma per il riposo, Soverato invece rimane quinto con 8 punti.

Francesco Gioffrè – Add. Stampa NBS

NUOVO BASKET SOVERATO 64

POLISPORTIVA ARBERIA 78

23-16 / 12-21/ 17-27/ 12-14

NBS: De Barberis n.e., Cannistrà F. 14, Cannistrà M. 1, Riccio, Calabretta n.e., Greco 5, Lo Giacco 16, Tiani n.e., Barbuto 9, Dell’Isola n.e., Fareri n.e., Vatrella 19. Coach Sbrissa. Primo ass. Gioffrè. Accomp. Costarella. Add. agli arbitri Anastasio

POL. ARBERIA: Sposato, Tenuta, Serravalle, Pate, De Marco, Guido, Giannotta, Spadafora, Cirolia, Acri. Coach De Marco.

ARBITRI: Cottoli di Lamezia e Tolomeo di Catanzaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.