Fronte del “waterfront” sempre più “caldo”: Fazzari e Vacca annunciano querele

0
1647
Daniele Vacca, assessore ai lavori pubblici e urbanistica al Comune di Soverato (foto Giancarlo Alcaro)

Il fronte progetto “watefront” resta un tema caldo, tanto che gli assessori Sara Fazzari e Daniele Vacca, tirati in ballo, a più riprese e su diversi aspetti dalla stampa e sui social network, in relazione alla procedura di gara per -l’aggiudicazione dei lavori di riqualificazione del litorale costiero, finanziato dalla Regione con 2,7 milioni di euro di fondi europei, annunciano querele per diffamazione a mezzo stampa e calunnia. “Le interviste e le dichiarazioni apparse in questi giorni sulla stampa, sui siti giornalistici e sui social network a opera dei signori Salvatore Riccio, Francesco Severino e altri sono gravemente offensive e lesive della nostra onorabilità. Non possiamo né intendiamo consentire a chicchessia di mettere in dubbio la nostra rettitudine personale e l’integrità del nostro agire come amministratori pubblici”, spiegano i due assessori in una nota, annunciando che sporgeranno le querele e “la richiesta di risarcimento danni che devolveremo alle persone bisognose di Soverato”.

(r.e.)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.