Girifalco: istituito il servizio Polizia Eco-zoofila per salvaguardare il territorio.

0
1908
guardie ecozzofile

Firmata lunedì mattina la convenzione per l’espletamento del servizio di Polizia Ecozoofila per il controllo del territorio, la prevenzione e la repressione dei reati di natura ecologico-ambientale e zoofila. La convenzione nasce a seguito della decisione dell’Amministrazione Comunale che, con deliberazione del Consiglio Comunale numero 44 del 29 dicembre, al fine di prevenire i deturpamenti dei luoghi pubblici, causati dallo sversamento di rifiuti di ogni genere ed altresì reprimere i reati e le infrazioni amministrative connesse a tali comportamenti e ai regolamenti generali e locali in materia ecologico-zoofila, ha istituito il servizio di Polizia Ecozoofila per la vigilanza, la salvaguardia, il controllo del territorio e la prevenzione degli illeciti contro l’ambiente e gli animali a supporto di quello attualmente svolto dalla Polizia Municipale, mediante l’ausilio di personale competente appartenente al Corpo Nazionale Guardie Ecozoofile di FareAmbiente onlus.

Secondo quanto previsto dalla convenzione il servizio di vigilanza avrà come obiettivo, il controllo preventivo sulle violazioni in materia di ambiente e animali nonché la collaborazione dinamica con il Corpo di Polizia Municipale e le Autorità di P.S., per accertamenti e provvedimenti da adottare a tutela del cittadino, dell’ambiente e degli animali in genere. A tale scopo Fare Ambiente – Corpo Guardie Ecozoofile, metterà a disposizione dell’Amministrazione Comunale uomini e mezzi che, attraverso il controllo del territorio, avranno il compito di prevenire e reprimere reati di natura ecologico-ambientale, ai sensi delle vigenti leggi e dei regolamenti che regolano la materia, nonché delle ordinanze comunali e degli enti locali. La durata della convenzione è stata concordata dalle parti a titolo sperimentale per 12 mesi 12 e sarà, eventualmente, prorogabile con provvedimento del Consiglio Comunale, previa rendicontazione dei risultati conseguiti.

Le Guardie Ecozoofile svolgeranno il servizio con le seguenti modalità: organizzazione ed effettuazione di servizi di controllo del territorio, pattugliamento statico e dinamico con appostamenti in luoghi e zone strategiche definite a rischio, al fine di prevenire e reprimere, mediante accertamento e segnalazione, reati ed infrazioni di natura ecologico – ambientale; controlli sull’anagrafe canina in base a quanto disposto dalle L.R., nonché dalla Legge 189/04 con interventi preventivi e repressivi sulle forme di violenza ingiustificata e cruenta, mirati ad educare il senso civico di comportamento dell’uomo verso gli animali; esecuzione di tutte le procedure burocratiche e amministrative inerenti le segnalazioni relative a carcasse di animali ritrovate sul territorio comunale; effettuazione di controlli nella raccolta dei rifiuti solidi urbani, rifiuti speciali e materiale ingombrante e vegetale; promozione e svolgimento di azioni di informazione e formazione ai cittadini circa i comportamenti da adottare per un corretto conferimento dei rifiuti con particolare attenzione agli orari e alle modalità di conferimento; controllo delle attività di interesse del Comune disciplinate con apposite ordinanze sindacali; vigilanza e controlli sull’osservanza delle leggi che regolano l’attività venatoria per la prevenzione e la repressione del bracconaggio; espletamento delle attività di previsione, prevenzione, e gestione operativa di emergenze anche tramite il coordinamento della sala radio del Centro operativo comunale (C.O.C.) con particolare riferimento alla vigilanza e lotta agli incendi boschivi, all’attività di contrasto dei piromani e il depauperamento delle aree verdi, al soccorso dinamico in occasione di calamità naturale che dovesse interessare questo territorio con l’impiego h 24 di uomini e dotazioni strumentali di proprietà del Corpo o dell’Ente; attività di ausilio su direttiva ed indicazioni del Corpo di Polizia Municipale e degli Organi di Pubblica Sicurezza impegnati a garantire l’ordine e la sicurezza pubblica in occasione di eventi, manifestazioni sportive, culturali, ecc. nonché per quanto attiene necessità operative particolari.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.