Play off, Volley Soverato si lascia scivolare via la vittoria al tie break.

0
810
play off
Foto: Noi siamo il Soverato

 

A due punti dalla vittoria. Si è fermata qui la gara del Volley Soverato che ha perso gara 1 di semifinale play off al “Pala Milone” di Crotone contro la Delta Informatica Trentino per tre set a due. Iniziamo dalla fine, perché il Soverato al tie break conduceva 13-7 e le ospiti con un parziale di otto a zero hanno ribaltato il punteggio tra l’incredulità del pubblico. La vittoria era lì ad un passo e proprio sul più bello si è spentala luce nel Soverato di coach Luca Secchi. E’ stata una partita difficile che il Soverato ha dovuto sempre inseguire ma che alla fine era riuscito a raddrizzare; poi sul 13-7 è arrivato il black out. Peccato perché era importante vincere gara 1 per andarsi a giocare la seconda partita in trasferta con più tranquillità; invece, adesso, le calabresi sono costrette a vincere sabato sera alle ore 20:30 fuori casa per riportare nuovamente la serie in casa, alla bella.

Saverio Maiolo, ufficio stampa Volley Soverato

TIE BREAK FATALE A SOVERATO IN GARA 1 SEMIFINALE PLAY OFF

 

Volley Soverato                  2

Delta Informatica Trentino  3  

                        

PARZIALI SET: 22/25; 26/24; 14/25; 25/20; 13/15

VOLLEY SOVERATO: Travaglini 6, Fresco 18, Nardini 8, Cumino 1, Bertone, Donà 11, Begic 16, Vietti ne, Caforio (L), Lupidi ne, Mastrilli. Coach: Luca Secchi

DELTA INF TRENTINO: Guatelli 17, Michieletto, Pistolato, Bogatec, Demichelis 1, Zardo (L), Repice 14, Zuleta 12, Antonucci 8, Bortoli, Segura 30. Coach: Marco Gazzotti

ARBITRI: Guarneri Roberto – Sessolo Maurina

Durata set: 27’, 29’, 22’, 26’, 20. Tot 2h04’

Muri: Soverato 9; Trentino 14

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.