Primo torneo Beach volley Copanello: “La vittoria è stata la partecipazione”. Gli studenti #sportiviesolidali per Rossano

0
842

FB_IMG_1440706174429A quanto pare, stare a guardare non è il loro forte. Se i compagni cosentini sono prontamente intervenuti già la mattina del 13, armati di pala, stivali e guanti, per ripulire come volontari la città di Rossano, i ragazzi della Federazione degli Studenti (FdS) e della Rete Universitaria Nazionale (RUN) di Catanzaro, notoriamente #sportiviesolidali, non hanno perso l’occasione per dare una mano. È bastato un campetto da beach volley e un evento su facebook per riunire dieci squadre e un centinaio di persone fra giocatori, tifosi e curiosi, tutti accorsi a Copanello, nella spiaggia libera accanto il lido della Polizia di stato. Inizialmente pensato per il solo pomeriggio di venerdì, si è concluso invece sabato 29 agosto il torneo di beneficenza Per Rossano.

La raccolta fondi, alla quale hanno partecipato tutti i giocatori con una quota minima di 5€ a persona, arrivata già venerdì a circa 400€, cifra che sarà completamente devoluta al Comune di Rossano entro martedì per l’emergenza post alluvione e dimostrare la sensibilità degli studenti alla strage ambientale dello scorso 12 agosto. Soddisfatti per la buona riuscita della prima giornata, i ragazzi di FdS e RUN ringraziano tutti i partecipanti, sia gli “sportivi” che i semplicemente “solidali”!

Marco Meliti (Federazione degli studenti Soverato)

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.