Davoli, Papaleo: pagamenti in corso ai tecnici per efficientamento energetico

0
1010
Giuseppe Papeleo

Qual è lo stato di avanzamento dei pagamenti dell’Amministrazione nei confronti dei tecnici in riferimento ai lavori di efficentamento energetico degli edifici pubblici comunali? A chiederlo, qualche settimane fa, è stato il Partito Socialista con un’interrogazione firmata dal segretario Massimo Barbieri.

Ecco la risposta del sindaco di Davoli Giuseppe Papaleo, che in poche ore righe ha evidenziato come i pagamenti sono in corso. E in più il primo cittadino ha sottolineato che questa maggioranza sta interloquendo con la ditta affinché quest’ultima non notifichi il decreto ingiuntivo derivante da debiti contratti dalla precedente amministrazione Corasaniti:

“Tutte le ditte, come evidenziato dallo stesso partito Socialista, sono state regolarmente pagate. Per quanto riguardo i tecnici, dalle informazioni assunte negli uffici comunali risulta che sono in atto delle liquidazioni relativamente alle competenze del Responsabile unico procedimento. È solo il caso di aggiungere, per quanto riguarda le competenze relative ai tecnici, che la precedente amministrazione Corasaniti, era in ritardo nei pagamenti relativi a competenze tecniche emessi dalla società Ase Engineering, relativamente a due fatture: numero 24 del 20 giugno 2014 e numero 33 del 8 agosto 2014. Per questi mancati pagamenti, più volte sollecitati dalla società, è stato anticipato via Pec (il 24/7/2015) il depositato di decreto ingiuntivo per il pagamento delle fatture. Questa Amministrazione – continua il sindaco Papaleo- per riparare a precedenti negligenze, sta interagendo con la società Ase Engineering al fine di non far notificare il decreto ingiuntivo, con l’impegno del pagamento delle competenze tecniche non appena il ministero accrediterà le somme dovute come terzo acconto. Inoltre, rassicuriamo il segretario del Partito Socialista, per fine anno tutto sarà rendicontato nel massimo rispetto del cronoprogramma che il Ministero ha assegnato al Comune”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.