Passione, ricordi, natura: vi presento la mia cucina!

0
1612

Come aprire questa rubrica? Ancora non so bene, quello che so per certo è che amo cucinare. La passione per la cucina arriva da molto lontano, le radici culinarie affondano nei racconti di mio nonno emigrato pugliese, mia nonna calabrese e di lei, Lillina, mia madre, colei la quale mi ha insegnato che tutto quello che si fa nella vita si deve fare con passione, colei la quale mi ha trasmesso la passione per il cibo e la cucina.

Il cibo mi accompagna nella vita da sempre e non come carburante ma come nutrimento della mente. La cucina è tempo e memoria, memoria degli odori, dei profumi sentiti da bambino e che rimarranno registrati in modo indelebile e non sbiadiranno mai. Ricordo che stavo a osservare mia nonna e le sue interminabili cotture, ogni preparazione un rituale spesso collegato a un evento, la tavola riunisce la famiglia e le persone, favorisce il dialogo. Ogni pietanza portata a tavola era motivo di condivisione: ricordare e raccontaretrovare gli ingredienti che si avvicinassero il più possibile a quelli usati nella propria terra.

L’arte di chi doveva inventarsi nuove ricette e far quadrare i conti ricorrendo anche a una cucina di recupero. I prodotti della propria terra, alimenti con una storia, che va dal produttore al consumatore, un rapporto diretto possibilmente a kilometro zero. E’ da qui che parto, da una cucina sostenibile, dal saper mangiare in modo sano e consapevole e quindi anche del“saper vivere”, con l’acquisto e consumo di alimenti che ci offrono una maggiore garanzia di freschezza e genuinità proprio per l’assenza di trasporto e di passaggio riducendo cosi lo spreco di energie, prodotti che pesino il meno possibile sull’equilibrio naturale del nostro pianeta. Inoltre con questa scelta di consumo si valorizzano la produzione ed economia locale, la stagionalità dei prodotti e il legame con il ciclo della natura, esaltando gusti e sapori tipici.

ABOUT ME L’evoluzione della mia cucina è caratterizzata da un miscuglio di ricordi ed emozioni legate al cibo, ai viaggi, esperimenti, corsi amatoriali e professionali. Acquisto tonnellate di libri e riviste di cucina, cerco nuovi ingredienti da scoprire che mi fanno incontrare altri sapori e culture lontane, e realizzo in grandi quantità quello che in famiglia più amiamo: dolci, dolci e dolci!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.